Cos’è l’integratore alimentare di laminina?

La laminina è naturale al 100%, forse l’unica fonte nota di fattore di crescita dei fibroblasti (FGF). L’FGF è la sostanza che fa sì che le cellule staminali del corpo viaggino dove sono più necessarie.

Gli amminoacidi della laminina sono utilizzati dalle cellule staminali come elementi costitutivi per riparare i tessuti danneggiati. Queste proteine ​​sono un fattore di riparazione essenziale in un corpo che invecchia o è malato.

La laminina è un prodotto naturale che contiene vitamine e oligoelementi molto importanti e 22 aminoacidi, 8 dei quali sono fondamentali. La fonte della maggior parte degli amminoacidi che compongono il fattore di crescita dei fibroblasti è un estratto di uova di uccelli fecondate, che non viene utilizzato in nessun integratore alimentare diverso dalla laminina. I restanti amminoacidi provengono dalla cartilagine delle pinne di squalo e dai piselli gialli fermentati. Il tutto crea una perfetta combinazione di cibo vivificante, necessario al corpo per l’auto-rigenerazione.

Cellule staminali e meccanismo di rigenerazione

Il corpo umano ha un eccellente meccanismo di riparazione, ha la capacità di rigenerare le cellule danneggiate. Prendiamo ad esempio le cellule del sangue, miliardi delle quali muoiono ogni giorno e vengono “miracolosamente” reintegrate durante il sonno. Un componente di questo meccanismo di riparazione è la cellula staminale, che è essenzialmente una cellula normale che può replicarsi come altri tipi di cellule e sostituire quelle morte.

Tuttavia, a causa della cattiva alimentazione e dell’inquinamento del corpo, la capacità di rigenerarsi si indebolisce con l’età e si verificano danni che il corpo non può riparare. In una situazione in cui gli ingredienti curativi naturali sono esauriti, un integratore alimentare come la laminina può diventare un supporto quotidiano per il corpo.

La laminina stimola e ravviva il potente meccanismo di rigenerazione naturale che la natura ci ha fornito. La salute migliora nel tempo e possiamo godere di un migliore benessere fisico, mentale ed emotivo.

Origine

Il nome Laminine deriva da “laminina” – un componente delle nostre cellule corporee, e la fine del nome (nove – 9) simboleggia il giorno in cui l’ingrediente più importante viene estratto dalle uova fecondate degli uccelli.

La laminina è una proteina importante nella membrana basale della cellula, che è la struttura di base della maggior parte delle nostre cellule e organi. A forma di croce, la laminina svolge un ruolo importante nella differenziazione cellulare, nella migrazione e nell’adesione cellulare.

L’ingrediente principale di Laminine è stato sviluppato dal ricercatore norvegese Dr. Bjodne Eskeland è stato utilizzato per la prima volta dal medico canadese Dr. John Ralston Davidson, alla ricerca di una cura per i problemi del cancro. Davidson ha scoperto che le uova degli uccelli, nove giorni dopo il concepimento, contengono i nutrienti che riportano in vita le cellule danneggiate.

Successivamente è stato scoperto che l’estratto di uova di uccelli fertilizzate (YTE) contiene anche una sostanza chiamata fattore di crescita dei fibroblasti, che ha la capacità di ricostruirsi direttamente a livello cellulare.

Per chi è la laminina?

L’integratore alimentare Laminine può essere utilizzato da persone di tutte le età, di tutte le razze, uomini e donne, in tutti gli stati fisici e mentali.

Se sei sicuro di mangiare correttamente, la laminina potrebbe non essere di beneficio per te.

Tuttavia, anche le persone che si considerano sane al 100% non possono essere sicure di fornire al corpo la giusta quantità e qualità di ingredienti, soprattutto dopo il parto.

Qui puoi acquistare Laminine dal negozio online ufficiale di Lifepharm

One thought on “Cos’è l’integratore alimentare di laminina?

  • 3 Ottobre 2021 at 14:39

    Ieri ero dal mio medico curante e volevo parlare della laminina per assicurarmi di poter usare questo integratore per alleviare i miei sintomi di asma. La mia salute peggiora di anno in anno, e i farmaci della farmacia non danno alcun sollievo, il mio fiato corto sta peggiorando. Sfortunatamente, il dottore non sapeva nulla di Laminine, o addirittura non aveva sentito parlare della ricerca di questo scienziato norvegese. Non so cosa fare.

    Reply

Lascia un commento