Miti circa l’acne

Ci sono tonnellate di miti circa l’acne. La causa dell’acne è mangiare cioccolato. L’acne si presenta quando non lavate il viso. Gli adulti non soffrono di acne. Vero o falso?

I dermatologi sostengono che l’acne è causata da fluttuazioni ormonali associate alla pubertà. L’acne scompare di solito all’età adulta, ma l’acne è anche comune negli adulti.

Il cibo al cioccolato non è la causa dell’acne. L’acne è il risultato di cambiamenti ormonali che aumentano la secrezione di grasso, e questo causa la perdita di pori della pelle. Quando si tratta di infezioni, brufoli possono svilupparsi.

L’acne nella maggior parte dei casi è solo un paio di piccoli brufoli durante la vita che scompaiono spontaneamente senza la necessità di unguento o integratori. Purtroppo, alcune persone possono avere un sacco di urti in tutto il corpo. L’acne si verifica più spesso sul viso, ma anche viso, collo, schiena e cassa sono esposti. La maggior parte dei rimedi locali che è possibile acquistare sono efficaci per l’acne da lieve a moderata. Ci sono molte vitamine e integratori che efficace la pulizia della pelle. L’acne pesante richiede un trattamento da parte di un dermatologo o di un endocrinologo.

Un mito comune sull’acne è che l’acne non influenza gli adulti. Non è vero. Adulti spesso soffrono di acne. È molto comune nelle donne poco prima della menopausa.

I miti più popolari dell’acne

  • la causa dell’acne è stress;
  • mangiare cioccolato causa acne;
  • la mancanza di igiene personale promuove l’acne;
  • l’acne si verifica solo negli adolescenti;
  • le pillole contraccettive alleviare l’acne;
  • l’acne si deteriora durante la gravidanza;
  • il rapporto sessuale elimina l’acne;
  • la luce del sole aggrava l’acne;
  • avvolge caldo alleviare l’acne;
  • il dentifricio riduce l’acne.

Ci sono molti miti sul trattamento dell’acne. Se soffri di acne e stai cercando le risposte giuste, ricordati i miti descritti. Quando scegli la terapia per te stesso, segua sempre il senso comune e le opinioni degli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.