Fibra alimentare nella dieta dei diabetici

Ci sono molte pubblicazioni sui media e su Internet sugli infiniti benefici per la salute che derivano dal consumo di fibre alimentari. I nutrizionisti hanno promosso il consumo di cibi ricchi di fibre per molti anni. Si scopre che per le persone che soffrono di diabete di tipo 1 o di tipo 2, la fibra alimentare è uno dei nutrienti più importanti. In che modo le fibre alimentari aiutano i diabetici?

Benefici del consumo di fibre alimentari

E ‘facile vedere i risultati degli studi scientifici che confermano che la fibra alimentare riduce il rischio di attacco di cuore, il cancro, l’obesità, l’ipertensione arteriosa, calcoli biliari, disturbi intestinali, coaguli di sangue, vene varicose e il diabete. L’aggiunta di fibra alimentare al piano alimentare è un ottimo modo per sbarazzarsi di stitichezza e molti problemi associati al sistema digestivo.

Come le fibre alimentari influiscono sul diabete

Alimenti ricchi di fibre possono aiutare i diabetici di tipo 2 riducendo naturalmente i livelli di zucchero nel sangue. Se la dieta contiene una quantità sufficiente di fibre preziose, allora il tasso di assorbimento dello zucchero nel sangue è più lento. Le fibre alimentari rallentano la digestione del cibo nel tratto digestivo e quindi il glucosio viene lentamente rilasciato nel sangue. Le fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue sono molto negative per i diabetici e la fibra alimentare li elimina in modo molto efficace.

Se hai il diabete di tipo 2 e vuoi liberarti dal sovrappeso, mangiare cibi ricchi di fibre risolverà il tuo problema. I pasti opportunamente composti contengono meno calorie e rallentano anche l’assorbimento di zuccheri e grassi nel sangue.

Gli studi hanno dimostrato che i pazienti con diabete che consumano la quantità raccomandata di fibra alimentare possono gradualmente ridurre la dose di insulina. Nei pazienti con diabete di tipo 2, l’assunzione di 50 g di fibre durante il giorno provoca una riduzione dei livelli di glucosio nel sangue del 10%. L’assunzione regolare di fibre può ridurre il fabbisogno di insulina fino al 30-40%.

I cibi ricchi di fibre hanno un basso indice glicemico, il che significa che stimolano il pancreas in misura minore a secernere insulina.

Dove posso trovare la fibra alimentare?

La fibra alimentare è un componente di molti alimenti. Esistono due tipi di fibra: solubile in acqua e insolubile. Entrambi i tipi sono benefici per la salute e dovrebbero essere inclusi in una dieta sana.

La fibra solubile si trova in grani, orzo e alcuni frutti e verdure. Fibra insolubile può essere trovata in crusca di frumento, cereali integrali e verdure. La fibra alimentare può anche essere acquistata sotto forma di polvere, che può essere facilmente aggiunta al tuo cibo cotto.

È molto importante sottolineare che la fibra alimentare ha bisogno di molta acqua per svolgere la sua funzione.

Quantità raccomandate di fibra alimentare

Si consiglia agli adulti in buona salute di consumare da 20 a 35 grammi di fibra alimentare al giorno. I pazienti con diabete dovrebbero raddoppiare la dose raccomandata.

Non è mai troppo tardi per introdurre le fibre alimentari nella dieta e scoprire i suoi effetti benefici su tutto il corpo. Un maggiore controllo sullo zucchero nel sangue è certamente la pena cambiare nelle abitudini alimentari.

Condividi la tua opinione…