Cortisolo, stress e obesità

I ricercatori hanno trovato una relazione tra cortisolo e grasso addominale. Il cortisolo è stato accusato come il principale colpevole del problema dell’obesità e le pillole per ridurre il cortisolo sono pubblicizzate come una soluzione miracolosa al problema del sovrappeso. Il cortisolo è effettivamente associato all’obesità addominale? La riduzione dei livelli di cortisolo riduce il grasso?

Cos’è il cortisolo?

Il cortisolo è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali. Appartiene alla categoria degli ormoni denominati glucocorticoidi e ha la capacità di aumentare il livello di glucosio nel sangue. Il cortisolo è chiamato ormone dello stress perché il corpo umano lo produce in risposta a stress fisici, psicologici o emotivi. Lo stress può essere una reazione a varie situazioni: allenamento intenso, mancanza di sonno, una dieta estremamente ipocalorica, un problema sul lavoro o nella vita familiare.

Aumentare il livello di cortisolo in risposta allo stress sta preparando il corpo a scappare oa combattere. Il cortisolo aumenta il flusso di glucosio, proteine ​​e grassi dai tessuti nel sangue per aumentare i livelli di energia e aumentare la prontezza fisica per far fronte a una situazione stressante o una minaccia.

Come controllate il livello di cortisolo? Il metodo più comune per testare i livelli di cortisolo è l’esame del sangue – il livello di cortisolo nel sangue. C’è anche la possibilità di esaminare la saliva o l’urina.

Il cortisolo è associato all’obesità addominale?

I ricercatori hanno confermato la relazione tra cortisolo e obesità addominale. Esiste una correlazione tra alti livelli di cortisolo e conservazione del tessuto adiposo, in particolare il grasso addominale, che viene anche definito grasso intra-addominale. Questo tipo di grasso è immagazzinato più in profondità nella cavità addominale e intorno agli organi interni. Il grasso viscerale aumenta il rischio di malattie cardiache e diabete.

Tuttavia, il cortisolo non è la causa dell’obesità. Alti livelli di cortisolo sono solo uno dei fattori che contribuiscono alla conservazione del grasso nella cavità addominale. La causa dell’obesità sono le calorie in eccesso causate da troppi alimenti e un’attività fisica insufficiente. Pertanto, l’assunzione di una pillola di cortisolo-soppressore non rimuoverà il grasso della pancia. Gli studi che hanno mostrato una relazione tra cortisolo e tessuto adiposo non hanno dimostrato che abbassando i livelli di cortisolo si eliminano i grassi già accumulati nel corpo.

Uno dei modi migliori per mantenere i livelli di cortisolo nell’intervallo normale è di ridurre lo stress e fornire tempo per la rigenerazione e il rinnovo. Esistono modi efficaci e naturali per ridurre lo stress: imparare a respirare, migliorare la qualità del sonno, esercizi di rilassamento, meditazione.

Condividi la tua opinione…