Forti antiossidanti contro i radicali liberi

Hai sentito molte volte parlare di radicali liberi e antiossidanti. Ma sai che ruolo giocano nelle malattie e nel processo di invecchiamento? E perché il corpo ha bisogno di un sacco di antiossidanti per mantenere una buona salute per molto tempo e qual è la fonte più preziosa di queste sostanze benefiche?

I radicali liberi sono prodotti del metabolismo che in determinate condizioni possono apparire nella produzione di energia da parte del corpo umano. I radicali liberi si presentano nel corpo quando è esposto alle tossine ambientali, compreso luce solare, prodotti chimici o fumo di sigaretta. Possono anche essere l’effetto di un’infiammazione causata da sforzo fisico, radiazioni o processi metabolici naturali.

La relazione dei radicali liberi con l’invecchiamento del corpo fu scoperta a metà del XX secolo. I radicali liberi sono costituiti da molecole che hanno una carenza di elettroni. Pertanto, raccolgono gli elettroni mancanti da altre molecole che si trovano nelle vicinanze. Questa reazione è indicata come ossidazione. Quando i radicali liberi raccolgono elettroni da proteine ​​o grassi nel corpo, le strutture cellulari e il DNA vengono distrutti, il che porta alla degradazione dei tessuti.

Antidoto agli effetti dannosi dei radicali liberi sono gli antiossidanti (micronutrienti), che agiscono come “donatori di elettroni” neutralizzando i radicali liberi. Se il corpo non ha abbastanza antiossidanti, i radicali liberi causano danni accelerati ai tessuti e agli organi, il che crea il rischio di molte malattie.

Effetti dannosi dell’accumulo di radicali liberi

Il sovraffollamento dei radicali liberi porta a malattie croniche, tra cui l’aterosclerosi, la degenerazione delle cellule, i livelli di zucchero nel sangue anormali, dolori articolari, disturbi cardiovascolari, malattie infiammatorie e degenerative. Lo stress ossidativo è la causa principale della morte cellulare, in particolare delle cellule nervose e del cervello, che sono molto suscettibili all’ossidazione a causa del loro alto tasso metabolico.

L’invecchiamento accelerato del corpo e il danno ai nervi, al midollo spinale e al cervello sono strettamente collegati al danno ossidativo del DNA e al livello insufficiente di antiossidanti.

Il corpo ha un meccanismo di difesa interno che neutralizza i radicali liberi. Tuttavia, troppe tossine e l’esposizione a fattori dannosi possono comportare il superamento dell’efficienza delle forze di difesa naturali. Pertanto, a causa delle attuali condizioni ambientali, si consiglia di assumere ulteriori dosi di antiossidanti sotto forma di integratori alimentari. Secondo le opinioni degli specialisti, può migliorare significativamente la protezione delle cellule del corpo, rallentando il processo di degenerazione, prolungare la vita e ridurre il rischio di malattie degenerative del sistema nervoso.

Una serie di antiossidanti naturali

L’ossidante più conosciuto e comunemente presente è la vitamina C. Oltre alle sue proprietà antiossidanti, ha una vasta gamma di benefici per la salute. La vitamina C è un antiossidante idrosolubile, ma la sua forma speciale chiamata Life-C mostra una biodisponibilità molto migliore e rimane nel sangue il doppio del tempo. Una forma particolare di vitamina C, in combinazione con le erbe caratterizzati da un elevato contenuto di antiossidanti e funghi medicinali (olivello spinoso, acerola, Camu Camu, Ashwagandha) – è stato incapsulato integratore alimentare chiamato IMMUNE+++. L’olivello spinoso è una pianta ricca di sostanze nutritive che cresce nelle regioni settentrionali dell’India, che è caratterizzata da un alto contenuto di carotenoidi ed è un antiossidante liposolubile. Gli antiossidanti liposolubili sono molto importanti nella protezione contro lo stress ossidativo. olivello spinoso contiene anche una grande quantità di naturale vitamina C. La composizione del supplemento alimentare si arricchisce di tre funghi medicinali tradizionali, che sono preferiti per la protezione delle cellule nervose e fornire sostegno immunitario.

Un forte sistema immunitario protegge efficacemente il corpo da malattie e minacce con quelle esterne. Gli antiossidanti naturali e concentrati aiutano a rafforzare il sistema immunitario ea combattere i radicali liberi, che ora sono noti per causare l’effetto distruttivo dello stress ossidativo.

Condividi la tua opinione…