Dieta che disintossica il fegato

Il fegato è considerato uno dei più importanti organi interni del corpo umano. Se gestisci uno stile di vita malsano, come la maggior parte delle persone nella società odierna, è altamente probabile che il tuo fegato abbia bisogno di disintossicazione.

Se si notano sintomi di malfunzionamento del fegato, contattare immediatamente il medico. La diagnosi precoce della malattia offre buone possibilità di curare o fermare lo sviluppo della malattia. Ricorda che la malattia del fegato grasso può verificarsi senza alcun sintomo. Dopo molti anni, una malattia non curata può trasformarsi in un problema molto serio. Ecco perché è così importante identificare precocemente la scarsa funzionalità epatica.

I primi sintomi di malattia epatica possono includere i seguenti: mancanza di energia e disponibilità a vivere, perdita di peso incontrollata, perdita di appetito, nausea, problemi di concentrazione, dolore al fegato. Fortunatamente esistono metodi naturali per trattare e prevenire le malattie del fegato, tra cui: una dieta sana, evitare l’alcol, mantenere un peso corporeo sano, prevenire le malattie virali e ridurre l’esposizione all’inquinamento ambientale.

Ecco una lista di alimenti che aiutano a mantenere la salute del fegato. Grazie a loro, aiuti il ​​fegato a filtrare le tossine che entrano nel corpo dal cibo e dall’ambiente che ci circonda.

  • Verdure a foglia verde scuro. Succhi di verdura o verdure crude o verdure al vapore.
  • Agrumi, banane, avocado.
  • Estratto o tè dai semi di cardo mariano, dente di leone e radice di bardana.
  • Zenzero, curcuma
  • Olio extravergine di oliva, olio di cocco
  • Spirulina, clorella, probiotici (DIGESTIVE+++).
  • Succo di limone appena spremuto.
  • Aceto di mele crudo
  • Tè disintossicante – Teatox.

Questi prodotti dovrebbero essere evitati per mantenere la salute del fegato il più a lungo possibile: cibi fritti, piatti troppo speziati, carboidrati raffinati, zucchero, tè nero, caffè, bibite, alcol.

Condividi la tua opinione…