È possibile alleviare i sintomi della menopausa?

Secondo la definizione medica, la menopausa è un periodo che inizia 12 mesi dopo l’ultimo periodo mestruale. La maggior parte delle donne entra in un periodo di menopausa tra i 40 ei 50 anni, ma questo si verifica anche nelle donne che hanno trenta o sessanta anni. Usando alcuni semplici modi puoi alleviare i sintomi della menopausa e migliorare il benessere e la qualità della vita.

Walking

La gravità dei sintomi della menopausa può essere più leggera o più forte a causa della salute generale. Malattie del cancro, operazioni ginecologiche chirurgiche e disturbi alimentari sono di grande importanza.

La maggior parte dei sintomi della menopausa deriva da uno squilibrio ormonale temporaneo e diminuisce gradualmente nel tempo fino alla completa risoluzione senza la necessità di alcun trattamento, compresa la terapia ormonale sostitutiva. Secondo l’opinione medica, la menopausa non è una malattia, ma solo un periodo di transizione, che è associato a cambiamenti nei livelli ormonali. Dopo un po ‘di tempo, il corpo si adatta alla situazione attuale e tutti i sintomi dovrebbero scomparire.

Gli agenti naturali che alleviano i sintomi della menopausa sono quelli che non richiedono la terapia ormonale sostitutiva. I rimedi naturali sono sicuri e possono essere utili nella fase intermedia per ridurre la gravità dei sintomi e abbreviare la durata. Questi includono: un’alimentazione sana, un’attività fisica regolare, l’assunzione di alcune erbe e integratori alimentari per alleviare le fluttuazioni dei livelli ormonali.

Attività fisica regolare

Un’attività fisica regolare aiuta a mantenere una buona salute generale e riduce anche il rischio di complicanze associate alla menopausa (obesità, problemi del sonno, osteoporosi, distrofia muscolare, stress). Un regolare esercizio fisico moderato migliora la qualità del sonno e aiuta a uscire dalla depressione. Si ritiene che 10-30 minuti di esercizio aerobico a giorni alterni influenzino il rafforzamento delle ossa, aiuti a prevenire l’aumento di peso e riducano il rischio di osteoporosi.

Una notte di sonno tranquillo.

Un sonno troppo piccolo è correlato a un livello più elevato di cortisolo, che causa un peggioramento del sistema immunitario, mancanza di energia vitale, maggiore suscettibilità all’ansia e alla depressione. La quantità ottimale di sonno durante la notte è di 7-9 ore. Ci vuole così tanto tempo per riacquistare forza e ottenere una dose di energia per il prossimo giorno di vita attiva.

Molte donne durante la menopausa hanno disturbi dell’umore (ansia, depressione, ansia, ipersensibilità emotiva). La capacità di far fronte allo stress può prevenire problemi emotivi e disturbi che ne derivano: aumento di peso incontrollabile, affaticamento, mancanza di sonno, scarsa libido. I modi efficaci e comprovati per alleviare lo stress sono: attività fisica e tempo trascorso in seno alla natura, meditazione, aromaterapia, agopuntura, sviluppo di contatti interpersonali, volontariato, pratiche spirituali.

LifePharm consiglia l’uso di LAMININE, che, oltre all’intera gamma di proprietà salutistiche, allevia anche i sintomi della menopausa. La dose giornaliera raccomandata è da 2 a 5 capsule.

Gli studi clinici confermano che le abitudini di vita (esercizio fisico regolare, qualità del sonno, dieta, relazioni interpersonali) sono il modo più efficace per trattare i sintomi della menopausa e altri effetti dell’invecchiamento. Non sono misure temporanee che apportano sollievo temporaneo, ma sono introdotte nella routine quotidiana – danno effetti eccellenti a lungo termine.

Condividi la tua opinione…