La dieta influenza l’intensità dell’asma?

Ci sono molte gravi malattie le cui cause non sono note con precisione. Questo vale anche per l’asma. I ricercatori non hanno ancora trovato un modo per trattare l’asma e questo è il motivo per cui la malattia è considerata incurabile. Puoi aspettare che gli scienziati escano con una stupenda pillola per l’asma, oppure puoi prendere le cose nelle tue mani.

Le informazioni ufficiali dicono che non ci sono alimenti che riducono i disturbi associati all’asma. È possibile raccomandare la caffeina, che dà un piccolo sollievo negli attacchi d’asma, ma il miglioramento è di breve durata. Un inalatore prescritto da un medico è più efficace. Ma in questo articolo non affrontiamo situazioni di emergenza, ma stiamo cercando un metodo che sarà efficace nel piano a lungo termine. Una buona dieta è una parte importante di un piano generale di trattamento dell’asma. Come un regolare esercizio fisico, una dieta sana fa bene a tutti. Questo vale anche per le persone che soffrono di asma.

Molte persone credono che solo ciò che è stato scientificamente provato sia vero. Gli scienziati confermano che le persone con livelli più elevati di vitamine C ed E, beta-carotene, flavonoidi, magnesio, selenio e acidi grassi omega-3 hanno meno probabilità di contrarre l’asma. Molte di queste sostanze sono antiossidanti di recente moda che proteggono le cellule dai danni.

Cosa mangiare per prevenire l’asma?

Finora, gli scienziati non hanno trovato conferma che l’asma sia associata ai tipi di cibo consumato. Tuttavia, i nutrizionisti sottolineano che una buona alimentazione è importante per mantenere una buona salute in generale, quindi è logico che anche le persone con malattie croniche debbano prendersi cura di fornire i nutrienti giusti. A causa della mancanza di nutrienti adeguati, il corpo potrebbe essere più suscettibile agli attacchi di asma.

L’osservazione di una dieta sana è una soluzione favorevole al trattamento di qualsiasi malattia cronica.

A causa del contenuto di micronutrienti, le vitamine e le fibre alimentari, le verdure e la frutta dovrebbero essere l’ingrediente base di tutti i pasti.

Gli acidi grassi Omega 3 sono un ingrediente essenziale di una dieta sana. Le migliori fonti sono, tra le altre cose, il pesce grasso (salmone, tonno, sardine) e semi di lino. Vale la pena considerare l’utilizzo di olio di pesce sotto forma di integratore alimentare.

In una dieta sana non c’è posto per gli stimolanti e il cibo prodotto industrialmente – elaborato, conservato e privo di ingredienti preziosi. Inoltre, la più importante è la diversità, che garantisce la consegna di tutti gli elementi necessari per ottenere o mantenere la salute.

LifePharm consiglia alle persone con asma di usare LAMININE in quantità da 2 a 5 capsule al giorno, a seconda della gravità della malattia.

Condividi la tua opinione…