È possibile clonare i capelli?

Il trattamento della perdita dei capelli attraverso la clonazione potrebbe essere un ottimo modo per sbarazzarsi di questa fastidio. Recuperare capelli spessi senza la necessità di intervento chirurgico invasivo è una prospettiva allettante. Tuttavia, chiunque può ottenere nuovi capelli clonati? È possibile affatto?

La clonazione dei capelli è stata condotta da molti anni. Da tempo i ricercatori hanno cercato un’alternativa al trapianto di follicoli. Il metodo usato oggi è una procedura chirurgica complessa che comporta la rimozione di frammenti della pelle pelosa e il trapianto nella zona calva della testa.

Uno degli eventi più emozionanti nella ricerca di nuove soluzioni nel campo del trattamento di perdita dei capelli sono esperimenti che mirano a clonare i capelli. Lo sviluppo del follicolo dei capelli è il futuro immediato nel trattamento della perdita dei capelli. Lo sviluppo di follicoli labiali che producono capelli naturali è estremamente difficile. Finora nessuno è riuscito. Ma possiamo davvero aspettarci che questo metodo sia disponibile in un prossimo futuro?

Nell’ambito della clonazione dei capelli, la ricerca genetica e molecolare viene condotta intensamente e si devono affrontare soluzioni per la perdita di capelli.

In teoria, il processo di clonazione comporterebbe la raccolta dei follicoli piliferi e il trasferimento in un laboratorio in cui sarebbe possibile sviluppare follicoli di capelli funzionali. Il prossimo passo sarebbe quello di trasferire le cellule sollevate al cuoio capelluto. Purtroppo, dobbiamo aspettare ancora qualche anno per una tale terapia essere possibile.

Naturalmente, la clonazione dei capelli offre interessanti opportunità per trattare la perdita dei capelli in futuro. Per ora abbiamo a disposizione attualmente metodi disponibili, che anche se non sono ideali, ma che aiutano efficacemente a riconquistare i capelli.

Condividi la tua opinione…